Campania

Manovra, De Magistris: “220 milioni in meno per Napoli “

Luigi De MagistrisNAPOLI.“Le manovre economiche del governo porteranno a Napoli trasferimenti in meno per 220 milioni”. Lo ha denunciato il sindaco di Napoli Luigi De Magistris intervenendo ad un convegno.

“Abbiamo fatto un po’ di calcoli – ha spiegato De Magistris – e ci risulta che a seguito delle due manovre economiche di quest’anno e di quella del luglio 2010, a Napoli arriveranno da Roma 220 milioni in meno sul 2012”.

De Magistris, nel corso del convegno “Dalla rinnovata partecipazione civica lo stimolo per la ripresa, a partire dal Mezzogiorno”, ha spiegato che “La partecipazione democratica non finisce con la campagna elettorale ma proseguirà con la condivisione di scelte difficili. Noi potremmo adagiarci e dire, ‘la situazione è drammatica, è colpa del governo’. La colpa è effettivamente del governo, ma non vogliamo un atteggiamento supino, ma di reazione, valorizzando le risorse umane, territoriali, ai beni immobili che abbiamo dai quali possiamo trarre nel breve e nel medio periodo profitto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico