Napoli Prov.

Camorra e scommesse clandestine: 8 fermati, tra cui dirigentre Intralot

 NAPOLI. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata (Napoli) hanno eseguito un decreto di fermo della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli a carico di 8 persone, affiliati o prestanome del clan camorristico dei D’Alessandro-Di Martino, …

…ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, associazione finalizzata all’elusione di misure di prevenzione patrimoniale, esercizio di scommesse clandestine e riciclaggio di denaro. Tra i fermati, Maurizio Lopez, il dirigente nazionale dell’Ufficio Quote e Rischi della Intralot spa.

L’operazione rappresenta la prosecuzione di un’indagine che nel 2010 portò all’arresto di 25 persone. Sono state inoltre sottoposte a sequestro preventivo due agenzie di scommesse in provincia di Napoli, a Pimonte e a Gragnano, gestite da prestanome per conto del clan per riciclare denaro di illecita provenienza ed eludere le misure di prevenzione patrimoniali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico