Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Riello scrive agli studenti

Castel MorroneCASTEL MORRONE. “Care ragazze e cari ragazzi, l’apertura di un nuovo anno scolastico è un momento importante per ciascuno di voi, perché con il ritorno nelle aule, la vita torna ad essere scandita dall’impegno costante che, negli anni, vi farà crescere e maturare”.

Con queste parole si apre la missiva che il sindaco di Castel Morrone Pietro Riello ha rivolto non solo agli studenti ma anche al dirigente scolasticoAntonio Fusco, ai docenti ed al personale dei tre plessi dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”.

Una lettera di auguri in cui il primo cittadino oltre ad augurare un buon avvio di anno scolastico agli studenti morronesi li rende partecipi delle scelte che l’Amministrazione Comunale andrà a fare nel campo scolastico, infatti, Pietro Riello continuando nella missiva afferma “l’Amministrazione Comunale è al fianco degli studenti, dei docenti, del dirigente scolastico e del personale tutto che, pur in presenza di difficoltà garantiscono il funzionamento e l’organizzazione dei plessi raggiungendo cosi degli ottimi livelli nell’erogazione del servizio scolastico”.

Un’Amministrazione Comunale, quindi, attenta alle problematiche degli studenti che il sindaco Riello indica come i “cittadini del domani”, ma che innanzitutto sono i cittadini di oggi a cui bisogna garantire il diritto allo studio. Un augurio che ricorda come la scuola formi i ragazzi, infatti le nozioni che si apprendono tra i banchi di scuola sono quelle che aiuteranno ad affrontare meglio la vita, sono “armi pacifiche”, le più potenti che l’umanità possiede per crescere, per vivere in pace e per arrivare ai traguardi che ognuno di noi si prefigge.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico