Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Pd: “Isola ecologica ridotta a discarica”

 CASTEL MORRONE. “L’Isola Ecologica è stata trasformata in un nascondiglio per rifiuti indifferenziati”. Lo afferma, in una nota, la sezione del Partito Democratico di Castel Morrone.

“A guardarla – continuano i democratici – sembra un unico cumulo di rifiuti che sovrasta cassoni, cassonetti, mezzi per la raccolta e camion; tutti nello stesso piccolo piazzale del punto di raccolta. Un odore nauseabondo e la pavimentazione ormai lercia di grasso confermano la trasformazione in discarica. Una situazione molestaper gli utenti che vi si recano e perle famiglie e gli esercenti che operano nella zona. Una vera emergenza sanitaria che insieme al rischio incendi rappresenta un serio pericolo di inquinamento per la comunità morronese. A questo risultato si è giunti grazie all’inerzia degli amministratori comunali che con indifferenza continuano ad utilizzare l’isola ecologica come sito di stoccaggio di rifiuti di ogni genere, ad autorimessa dei mezzi della raccolta rifiuti. In pratica, è stata creata una nuova bomba ecologica che minaccia la popolazione su un’area che, per la sua collocazione, doveva essere invece un fiore all’occhiello della nostra comunità, con la vicina collinetta ricoperta di macchia mediterranea, la prossimità alla strada provinciale che facilitasse il conferimento”.

“Del problema – spiegano dal Pd morronese – se ne occupato lo scorso 7 settembre il consigliere comunale Aniello Riello che con una missiva al sindaco, all’Asl e all’Arpac ha sollecitato l’immediata rimozione dei rifiuti, la bonifica e messa in sicurezza dell’isola ecologica. Il Pd, nell’osservare la pervicace violazione delle regole, di chi pensa che a Castel Morrone si possa ancora fare quello che si vuole, ritiene che sia preciso dovere degli amministratori comunali predisporre gli opportuni interventi per riportare in un quadro di funzionalità, normalità e decoro l’isola ecologica. Allo stesso tempo sollecitiamo di intervenire sulle strade provinciali Puccianiello, San Leucio, Gagliola e per Limatola per rimuovere i rifiuti accumulati da scarichi abusivi per restituire alle strade l’igiene e il decoro che meritano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico