Aversa

Sun, in 400 si candidano per accedere ad Architettura

Carmine GambardellaAVERSA. Dopo gli aspiranti ingegneri, oggi è toccato agli aspiranti architetti mettersi alla prova per accedere alla Facoltà ‘Luigi Vanvitelli’ di Aversa.

200 posti banditi dalla Seconda Università degli Studi di Napoli con circa il doppio degli aspiranti che per superare lo scoglio mercoledì mattina si sono trovati davanti ottanta quesiti a risposta multipla di storia, disegno e rappresentazione, matematica, fisica, cultura generale e ragionamento logico. E chi non supera i quiz di architettura potrà rimettersi in gioco per accedere ai corsi di Design e comunicazione design per la moda sempre della facoltà ‘Luigi Vanvitelli’ di Aversa diretta dal preside, professor Carmine Gambardella.

In palio ci sono ottanta posti per ognuno dei due corsi di laurea, ma anche in questo caso gli aspiranti sono circa il doppio. Ma nell’offerta formativa della facoltà aversana quest’anno c’è una novità. Fino al 4 novembre, infatti, è possibile iscriversi ad Architecture – Interior Design for Authonomy, un corso di laurea magistrale esclusivamente in lingua inglese.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico