Aversa

Dello Vicario, i “giovani sostenitori” chiariscono

la pagina fbAVERSA. “Su facebook girano migliaia di gruppi e pagine che sono del tutto virtuali, che non fanno altro che esprimere un pensiero che sia esso reale o non, da quando esiste facebook

sono migliaia di notizie che girano e moltissime di esse non hanno neanche un fondamento nel mondo reale, ma è saputo che ogni singola cosa letta anche in un contesto virtualeè buona se deve portare a infiammare gli animi di chi lavora per la nostra città. A scrivervi è un gruppo di amici che vorrebbe Gianpaolo dello Vicario Sindaco di Aversa, un gruppo del tutto virtuale nasce dalla volontà di alcuni giovani aversani che vorrebbe vedere un giovane governare la città normanna”.

Questo il post comparso poche ore dopo la pubblicazionedi un nostro articolo che annunciavala nascita del gruppo a sostegno della candidatura a sindaco di Dello Vicario. Candidatura già nota in città e negli ambienti politici aversani e non. Si legge ancora nella nota a firma dei ‘Giovani a sostegno di Dello Vicario’: “Il gruppo nasce senza secondi scopi, e di nascosto tanto è che neanche il soggetto politico in questione lo sapesse, ma tutti noi sostenitori sappiamo bene che egli rappresenta un uomo di partito e quindi non sarà la volontà degli amici a candidarlo a sindaco, ma aspetterà e rispetterà gli ordini del partito e sarà sempre al servizio di esso”.

Nulla da eccepire se non il fatto che sembra strano che si crei, di punto in bianco, una pagina su facebook senza il consenso, o almeno il parere, dell’interessato, considerando anche che è reso pubblico il suo numero di cellulare privato. In ogni caso, il nome della pagina è stato modificato in ‘Vogliamo Gianpaolo dello Vicario Sindaco di Aversa’, con buona pace di tutti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico