Aversa

Acquista biglietto ferroviario con carta clonata: denunciato

 AVERSA. In occasione di una capillare perlustrazione nell’atrio della biglietteria della stazione ferroviaria di Aversa, gli agenti della Polfer, intuendo che l’operatore della biglietteria palesava imbarazzo nel compiere un’operazione di rimborso biglietto richiesto dallo straniero, C.S., 28 anni, …

… che stazionava con fare sospetto davanti allo sportello, seguiva con attenzione il prosieguo dell’operazione. Nella circostanza, l’operatore, inserendo il codice del biglietto valido per la tratta Napoli-Milano, acquistato in data 22 agosto 2011 al distributore self service di Aversa, il sistema informatico risultava in blocco. I poliziotti, percependo che il titolo di viaggio poteva essere stato acquistato con carta di credito clonata, bloccavano prontamente il malfattore impedendogli ogni via di fuga, compiendo gli accertamenti richiesti.

Le rapidi indagini consentivano di accertare che il biglietto trovato in possesso del 28enne era stato effettivamente acquistato con carta di credito clonata. Dal sistema d’indagine si appurava che il giovane risultava avere a carico precedenti penali simili. Il reperto veniva posto in sequestro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre l’indagato veniva denunciato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico