Villa Literno

Differenziata, distribuite le buste per l’umido

 VILLA LITERNO. Distribuiti mercoledì mattina in piazza Marconi i primi trecento kit per la Raccolta Differenziata, con buste colorate e volantini informativi.

Venerdì si replica davanti all’ufficio postale di via Carducci. L’obiettivo è coprire tutto il paese entro il 5 settembre, quando partirà anche la raccolta della parte Umida, che sarà ritirata dagli operai del consorzio nei giorni dispari (lunedì, mercoledì e venerdì) dalle 5 di mattina.

Le buste bianche per l’umido, quindi, andranno depositate la sera precedente. Idem per le buste gialle del multimateriale, che saranno ritirate il giovedì mattina. Per la carta (mercoledì mattina per le utenze domestiche, sabato per le attività commerciali) possono essere utilizzati anche degli scatoli mentre per il secco indifferenziato (ritirato il martedì e il sabato) vanno bene anche le normali buste della spesa.

Le buste con le varie tipologie di rifiuto vanno depositate fuori dalla propria abitazione, preferibilmente all’interno di un contenitore di plastica o appese a mezza altezza con un gancio, per evitare che possano diventare preda dei cani randagi.

Con la raccolta della parte Umida, troveranno così destinazione quintali di rifiuti (scarti di cucina e di giardinaggio) che attualmente finiscono in discarica, gravando sulla salute e sulle tasche dei cittadini di Villa Literno. La frazione organica, infatti, “pesa” in maniera decisiva sulle tariffe applicate per lo smaltimento dei rifiuti: fare una buona raccolta differenziata, quindi, può costituire un notevole risparmio per l’Ente e, di conseguenza, anche per i cittadini, visto che la Tarsu viene applicata proprio sui costi di gestione del servizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico