Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Progetto Lumière, Zinzi chiama L’Arco risponde

Giancarlo L'ArcoSPARANISE. Una nuova sintonia sta caratterizzando positivamente i rapporti istituzionali tra la Provincia di Caserta ed il Comune di Sparanise.

L’artefice di questo proficuo canale di comunicazione aperto con i vertici del parlamentino di Corso Trieste è il vice sindaco della città Giancarlo L’Arco, che ha da tempo avviato una fattiva collaborazione proprio con il Presidente dell’Amministrazione provinciale Domenico Zinzi. Tra le tante cose messe in cantiere c’è il “Lumière”, un progetto di ricerca e trasferimento strutturato da Enea con l’obiettivo di promuovere l’efficienza energetica nel settore dell’illuminazione pubblica, ed in particolare favorire la riduzione dei consumi di energia elettrica degli impianti d’illuminazione dei Comuni. Si tratta di un progetto dedicato ai Comuni, ai loro Sindaci ed amministratori, al fine di supportarli nella programmazione e realizzazione d’interventi di efficientamento dei loro impianti d’illuminazione pubblica e nell’acquisizione di una maggiore competenza e consapevolezza nella gestione energetica del territorio.

La Provincia di Caserta supporterà e coordinerà i comuni interessati ad aderire, tra i quali si è già registrato un forte interessamento proprio del’avvocato L’Arco che ha, tra le altre, anche la delega all’innovazione ed allo sviluppo dell’Ente di Piazza Giovanni XIII. Tra Zinzi e L’Arco negli ultimi mesi si è registrato un forte feeling non solo di natura amministrativa ma anche politica. In tal senso non è da escludere che il rapporto istituzionale possa a breve tempo arricchirsi anche della componente politica con l’adesione del vice sindaco di Sparanise alle posizioni centriste che vedono Mimì e Gianpiero Zinzi indiscussi leader dell’Udc a livello provinciale e regionale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico