San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Servizio civico, Di Blasio (Pd) chiede trasparenza e confronto

Maria Di BlasioSAN MARCO EV. “Il servizio civico è un’iniziativa di grande rilievo sociale che introducemmo durante l’Amministrazione di Gabriele Zitiello per aiutare le famiglie in difficoltà. E’ però uno strumento che va utilizzato nella massima trasparenza per evitare dubbi sulla sua corretta attuazione”.

L’ex delegata alle Politiche Sociali del governo Zitiello, e attuale consigliera comunale del Partito Democratico, Maria Di Blasio, interviene sulla recente pubblicazione del bando per il servizio civico. “Per favorire la massima trasparenza ed operare al di sopra di ogni sospetto, l’intero iter per il servizio civico, fin dalla stesura e pubblicazione del bando, avveniva con il coinvolgimento dell’opposizione nella commissione consiliare Politiche Sociali. L’assessore al ramo, visto che è ancora lo stesso – sottolinea -, dovrebbe pure ricordarlo ma purtroppo ancora una volta questa Amministrazione copia male le cose fatte dalla precedente. Le scelte spettano alla maggioranza che governa, ma il confronto con l’opposizione è fondamentale quando si affrontano temi delicati in cui le decisioni riguardano il sostegno a fasce deboli: è importante per garantire alle famiglie la certezza che tutto sia svolto in maniera trasparenza e giusta. Guarda caso, invece, la commissione consiliare per le Politiche Sociali non è stata ancora nemmeno insediata, eppure questo è uno dei settori più importanti delle attività comunali. Già con la gestione della colonia estiva l’amministrazione ha fatto di testa sua, adesso – conclude Di Blasio – mi auguro voglia correre ai ripari, convocando quanto prima la commissione”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Forum Polieco, reati ambientali: “Coordinare informazioni per avere indagini incisive” https://t.co/CjOUkyUUZ1

Forum Polieco, reati ambientali: "Coordinare informazioni per avere indagini incisive" - https://t.co/jwlFTrktsa

False denunce all’Anagrafe per avere dati cittadini: arrestato 30enne di Orta di Atella https://t.co/FTOTLKcOi1

False denunce all'Anagrafe per avere dati cittadini: arrestato 30enne di Orta di Atella - https://t.co/8CcQWFnCzh

Condividi con un amico