Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Recale, Joseph Ferraro commissario dell’Idv

Joseph FerraroRECALE. A Recale (ri)spunta l’Italia dei Valori. Nulla a che vedere, però, con i dipietristi di “porfidiana” memoria, che non ebbero nessuna reticenza a trasferirsi, nello spazio di un mattino, …

… da sinistra a destra, pur di assecondare i desideri del capo. L’Idv di oggi è un partito aperto alla città, plurale e totalmente rinnovato, con una nuova sede, un nuovo gruppo dirigente, nuovi iscritti e, soprattutto, tante nuove idee. Il gruppo ha preso casa in via Roma, nei pressi di piazza Matteotti, lo scorso 3 agosto. In quella occasione è avvenuto anche l’insediamento del commissario cittadino, Joseph Ferraro. Tecnico commerciale, 46 anni, Ferraro avrà il compito, non facile, di riportare il partito alla ribalta della scena politica locale, di condurlo al congresso e di farlo diventare un punto di riferimento per il centrosinistra in vista delle elezioni comunali del 2012.

«Le sfide mi entusiasmano», commenta Ferraro.«Recale – prosegue – è vissuta in questi anni nella rassegnata convinzione che in politica esistessero solo due fazioni belligeranti, che nella corsa all’occupazione del potere hanno dimenticato l’interesse collettivo. A noi spetta trasmettere ai cittadini la certezza che un’alternativa è possibile e che in città sta nascendo una proposta politica che lavora per la comunità e non contro qualcuno o qualcosa». Al fianco di Ferraro ci sarà Saverio Zola, da molti ritenuto uno dei volti nuovi di questo rinascimento recalese. «I principi che animano il nostro cammino – rivela il commissario – sono l’onestà, la legalità, la correttezza, la trasparenza amministrativa, la solidarietà nei confronti di chi vive un disagio e una spiccata propensione verso l’innovazione e verso l’ambiente». L’Idv “2.0” cercherà di coinvolgere le persone e renderle protagoniste del proprio futuro. «Promuoveremo – aggiunge e conclude Ferraro – iniziative che mettano in risalto le professionalità presenti sul territorio, puntando sui giovani e sulle donne, che sono la parte viva della nostra Recale».

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico