Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, Udc accelera sul programma elettorale

Gaetano Argenziano CAPODRISE. Udc aperto per ferie. Nemmeno durante la pausa estiva i moderati di Capodrise rallentano la loro attività politico-amministrativa.

Martedì sera, nella sede di via Rao, il sub-commissario Carlo Pontillo ha riunito allo stesso tavolo il sindaco Angelo Crescente, il presidente del consiglio comunale Vincenzo Negro, l’assessore ai lavori pubblici e all’urbanistica Gaetano Argenziano (nella foto) e il consigliere di maggioranza Antonio De Filippo. All’ordine del giorno, l’individuazione delle priorità da portare in seno alla maggioranza.

«Abbiamo chiesto – rivela Pontillo – al capogruppo Angelo Maietta di convocare al più presto una riunione del gruppo “Capodrise rinasce”, anche in vista del consiglio comunale sul bilancio che si celebrerà nei primi giorni di settembre. Anche ad agosto, l’Udc sente la responsabilità dell’impegno che ci siamo assunti dinanzi agli elettori. Dopo una fisiologica fase cognitiva ed esplorativa della macchina amministrativa – aggiunge Pontillo -, è ora arrivato il momento di cambiare marcia, di accelerare, di cominciare a dare risposte concrete non solo alle emergenze, ma anche ai tanti problemi di natura strutturale che affliggono la nostra comunità».

Dall’incontro di martedì è emerso un gruppo politico solido, in perfetta sintonia con il sindaco Crescente, che condivide analisi, prospettive e metodi. «Siamo abituati a lavorare – prosegue il sub-commissario del partito -: lo abbiamo fatto quando non eravamo in Consiglio, a maggior ragione lo faremo oggi che siamo, nei fatti, la forza motrice della compagine di governo».

Uno dei settori amministrativi più effervescenti è proprio quello dei lavori pubblici, retto dall’assessore Udc Argenziano. «Qualche giorno fa – dice – ho avuto una riunione con i tecnici Carlo Martone e Paolino Pontillo sulla riqualificazione di via Padre Colombano. Entro il 15 settembre, ultimeremo la rete fognaria e il manto stradale. Sto supervisionando personalmente il cantiere e posso assicurare che i lavori si stanno eseguendo a regola d’arte: consegneremo ai residenti un piccolo gioiello. Nel frattempo – aggiunge Argenziano -, sto conducendo una ricognizione dell’impianto di pubblica illuminazione. Ritengo sia arrivato il momento di dotare la città di un sistema che garantisca efficienza, risparmio energetico e rispetto per l’ambiente. Non sto infine, trascurando – conclude l’assessore Udc – la manutenzione ordinaria delle strade, come via Italia, e delle piazze, come piazza Della Repubblica, per la quale non escludo l’istallazione di una recinzione che difenda quello spazio dai continui atti vandalici».

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico