Italia

Falso allarme bomba al Colosseo, trovato ordigno rudimentale innocuo

ColosseoROMA.E’ rientrato in poco tempo l’allarme bomba al Colosseoscattato a seguito di una segnalazione.

Intorno alle 17 di domenica, alcuni turisti hanno notato un pacco sospetto sul primo settore a sinistra del monumento dal lato dell’Arco di Costantino. Si trattava di un barattolo, rivelatosi pieno di acquaragia, con due fili elettrici attaccati ad una batteria di 9 volts. Sul posto i vigili del fuoco, la protezione civilee gli artificieri dei carabinieri che hanno appurato come l’ordigno fosse totalmente inoffensivo, visto che non poteva né esplodere né incendiarsi.

Tuttavia, l’episodio ha creato scompiglio fra i turisti che affollavano l’area, transennata ed evacuata dalle forze dell’ordine. Il barattolo è stato fatto brillare intorno alle 18.30, generando un piccolo boato udito dall’esterno.

In quei momenti è arrivato anche il sindaco di Roma Gianni Alemanno, che ha commentato: “Non so se è opera di un pazzo o uno scherzo di cattivo gusto, ma aspettiamo se arrivano eventuali rivendicazioni”. Per Alemanno “bisogna fare in modo che nessuno possa portare all’interno del Colosseo ordigni di questo genere. Chiederò al Ministero dei Beni Culturali che nel progetto di restauro vengano inserite telecamere e metal detector all’interno del monumento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico