Italia

Desio, uccide la fidanzata e poi si toglie la vita

 MONZA. Si tratterebbe di un omicidio-suicidio quello avvenuto lunedì, alle prime ore del mattino, a Desio, comune della provincia di Monza e Brianza.

Poco dopo le 8.30 gli abitanti di via Padre Kolbe hanno avvertito degli spari. Scesi in strada si sono ritrovati davanti i corpi, riversi sull’asfalto, di due giovani: una ragazza di 28 anni e il fidanzato di 31. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Monza, il giovane, originario del comasco, avrebbe atteso la fidanzata fuori casa. Una volta avvicinata avrebbe puntato l’arma contro di lei, sparandole, per poi fare fuoco su se stesso.

Al momento non è ancora chiaro il movente, ma sembra che alla base ci sia la fine della relazione tra i due. A nulla sono valsi i tentativi da parte dei soccorritori di salvare i due giovani, entrambi morti sul colpo. Al momento gli inquirenti stanno interrogando amici e parenti per cercare di ricostruire le fasi che hanno preceduto la sparatoria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico