Italia

Bevono champagne per 86mila euro al Billionaire e poi scappano

BillionairePORTO CERVO. Colpo grosso al Billionaire, l’esclusivo locale dei vip sulla Costa Smeralda. Tre ragazzi russi, in compagnia delle loro fidanzate, hanno bevuto champagne per tutta la notte, ma al momento di saldare il conto, circa 86mila euro, sono scappati via.

La comitiva aveva prenotato la propria serata dando il nome della barca, il Kismet, uno yacht extralussuoso di 70 metri con tanto di piscina idromassaggio, ma il personale di Flavio Briatore non aveva chiesto ulteriori riferimenti in quanto sembra sia normale prenotare con il nome della propria barca. Giunti nel locale, i russi si sono accomodati nel privè consumando oltre novanta bottiglie di uno champagne molto costoso, il Cristal. Ma all’alba, quando il cameriere si è presentato con il conto, nessuno ha voluto pagare. Solo dopo una breve discussione, il comandante dello yacht si è impegnato a firmare la fattura dicendo che avrebbe pagato il giorno successivo.

Una volta fuori dal locale, però, la lussuosa imbarcazione con a bordo i sei rampolli russi si è dileguata dalle acque di Porto Cervo per altre mete. In quel momento, dal Billionaire non hanno potuto fare altro che denunciare l’accaduto. Poco dopo, il Kismet è stato intercettato e fermato da una motovedetta dei carabinieri. Interrogati a lungo, ora a pagarne le conseguenze potrebbero essere il responsabile della società nautica e il comandante della barca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico