Gricignano

Il “circuito di Boscariello”, un altro disastro urbanistico

la strada che costeggia le cooperative e la Us NavyGRICIGNANO. Dovrebbe rappresentare una delle strade più importanti, forse la più importante nell’ambito delle zone di nuova espansione, e invece non è altro che uno “scempio urbanistico” sia dal punto di vista estetico che della sicurezza stradale.

Parliamo della strada (a proposito, qual è il suo nome?) che fa da perimetro alla cittadella americana della Us Navy, in località Boscariello, dove non si nota il benché minimo rispetto della normativa in materia di curve, raccordi, dimensioni della carreggiata, senza dimenticare gli enormi marciapiedi lasciati senza pavimentazione.

L’arteria, da noi ribattezzata il “Circuito di Boscariello”, non consente, infatti, una transitabilità “armoniosa” e sicura, soprattutto a causa dei cordoli “spigolati” nelle curve e di improvvisi restringimenti di carreggiata, tra l’altro dissestata in alcuni punti. Eppure, parliamo di una strada che, per un lungo tratto, da un lato confina con le cooperative di nuova costruzione, dove andranno ad abitare migliaia di famiglie, dall’altro con il centro residenziale dove già abitano circa 4mila soldati statunitensi.

Dunque, parliamo di una “Gricignano 2” che, in quanto realizzata su un territorio finora agricolo, libero da qualsiasi ostacolo urbanistico, poteva essere sicuramente disegnata e realizzata in modo decente. E invece i residenti di quella zona si ritroveranno a fare i conti con questa realtà poco dignitosa.

Di chi è la responsabilità? Chi ha progettato l’opera? E chi l’ha approvata? Come è possibile che il Comune, nonostante l’ufficio tecnico e le figure professionali all’interno dell’ex amministrazione, abbia consentito un disastro simile? E’ chiaro che la strada segue il confine della cittadella americana e che è stata delimitata in base alle particelle catastali espropriate. Ciò, potrebbe ipotizzarsi, per evitare ulteriori espropri, e quindi ulteriori esborsi di denaro, che avrebbero sì “armonizzato” la viabilità ma forse recato danno alla “economia” di qualcuno.

Per dare un’idea ai lettori, i nostri giovanissimi collaboratori, Numan Khan e Vincenzo Truosolo, hanno simulato un “gran premio” sul “circuito di Boscariello”.

Il “circuito di Boscariello” – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico