Esteri

Notte di calma a Londra, ma disordini in altre città

 LONDRA. 16mila poliziotti schierati nelle ultime ore a Londra dal premier David Cameron, tornatoin anticipo dalle vacanze in Toscana per affrontare l’emergenza causata dai disordini partiti nel quartiere Tottenham …

… e dilagatiin altre zone e addirittura in altre città come Manchester, Birmingham,West Bromwich, Wolverhampton, Nottingham e, secondo le ultime informazioni, anche Liverpool. Tuttavia, dopo le violenze e i vandalismi, durante i quali è rimasto ucciso un 26enne, la scorsa notte si è rivelata tranquilla nella capitale, grazie anche ad un “coprifuoco di fatto”, con i pub che hanno chiuso in anticipo e una metropoli meno trafficata del solito.

Problemi, invece, a Birmingham e Manchester dove hooligan e teppisti, molto giovani, sono entrati in azione, distruggendo vetrine e svaligiando negozi. Il vicecapo della polizia, Garry Shewan, ha riferito in una conferenza stampa che i livelli di violenza registrati in città sono stati “eccezionali” e “senza precedenti” negli ultimi 30 anni. “Vi sono stati saccheggi, incendi e atti di sciacallaggio assolutamente gratuiti”, ha detto. Almeno 47 persone sono state arrestate.

A Liverpool un gruppo di giovani ha attaccato un commissariato locale, lanciando mattoni e bombe incendiarie. La polizia delle West Midlands, nell’Inghilterra centrale, ha arrestato almeno 80 persone per gli atti di vandalismo di cui ieri sono state protagoniste a Birmingham, West Bromwich e Wolverhampton, stando a quanto riferisce SkyNews. Nelle tre località saccheggiati negozi e dati alle fiamme edifici e autovetture. Una stazione di polizia di Nottingham, nella regione delle East Midlands in serata è stata attaccata con bottiglie incendiarie da un groppo di circa 30-40 scalmanati. Le fiamme sono state subito domate e una decina di persone sono finite in manette.

Intanto, per Cameron, come anche per il sindaco di Londra Boris Johnson, riluttante a tornare da una vacanza nella Colombia Britannica canadese, il conto rischia di essere salato, così come per Scotland Yard, già nell’occhio del ciclone per lo scandalo delle intercettazioni e ora criticata dalla stampa per essersi fatta cogliere impreparata nei disordini degli ultimi giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico