Esteri

Giappone, nuovo sisma al largo di Fukushima: nessun danno

 TOKIO. Un sisma del grado 6,8 della scala Richter è stato registrato, alle 7.36 ora italiana, al largo delle coste nord orientali di Fukushima, proprio in corrispondenza con la centrale nucleare devastata dal terremoto dell’11 marzo scorso.

L’epicentro è statoindividuato nelle acque dell’oceano Pacifico a 80 km dalle coste di Fukushima e alla profondità di 20 km, non lontano dall’area da cui ebbe origine il devastante tsunami di marzo. Rientrata l’allerta maremoto sulle coste di Miyagi e Fukushima inizialmente data dallaJapan Meteorological Agency (Jma).

La tv pubblica nipponica Nhk ha riferito che non si hanno al momento notizie di danni a persone o cose, mentre i “treni proiettile” Shinkansen da Tokyo per Niigata e Yamagata si sono fermati, seguendo le procedure di sicurezza.A Tokyo gli edifici più alti sono oscillati a lungo.

La Tokyo Electric Power ha detto di non avere registrato anomalie nel monitoraggio delle radiazioni all’impianto nucleare Daiichi, già gravemente danneggiato dal precedente sisma, e che proseguono le operazioni di raffreddamento dei reattori fuori uso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico