Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Destra Volturno, completati i collettori fognari

Domenico ZinziCASTEL VOLTURNO. Un’importante opera che contribuirà in maniera sensibile ad un ulteriore miglioramento delle acque del Litorale Domitio.

Si sono conclusi due giorni fa, quando è avvenuto il collaudo delle strutture, i lavori di realizzazione di collettori fognari effettuati dalla Provincia di Caserta nel Comune di Castel Volturno, in corrispondenza delle traverse principali di via Tirso, via Tevere, via Metauro e via Liri. Contestualmente, si sta provvedendo all’adeguamento e al miglioramento dell’impianto di depurazione comunale.

Questa opera, i cui lavori sono iniziati un anno fa e il cui costo di realizzazione è stato di 5 milioni di euro (fondi Fas), consentirà di ricevere tutte le acque reflue della zona Destra Volturno e di immetterle nell’impianto di depurazione gestito dalla Multiutility, ovvero la società mista del Comune di Castel Volturno. Il principale effetto di questi interventi, non appena avverrà l’allacciamento dei singoli utenti che risiedono nella zona Destra Volturno, sarà l’ulteriore miglioramento della qualità delle acque del Litorale Domitio.

Originariamente, l’impianto di collettamento era stato progettato per servire l’intera area Destra Volturno. Tuttavia, la mancanza di fondi aveva impedito il collegamento di tutti gli insediamenti della zona a tale sistema, il cui funzionamento, quindi, risultava molto limitato. La Provincia, dunque, è intervenuta a completare l’opera di collettamento e sta provvedendo anche alla manutenzione e all’adeguamento alla nuova normativa europea sugli scarichi degli impianti di depurazione del Litorale Domitio.

“Si tratta – ha spiegato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – di interventi molto importanti, che contribuiscono a migliorare ulteriormente la qualità delle acque del Litorale Domitio, il cui livello è già molto buono. La depurazione e il collettamento fognario sono due elementi fondamentali per bonificare le acque e ridare al territorio costiero casertano quella centralità che merita. Il nostro obiettivo fondamentale, che stiamo perseguendo sin dall’inizio – ha aggiunto Zinzi – è un rilancio totale del Litorale Domitio, una zona bellissima che deve tornare ad essere il punto di forza del turismo e dello sviluppo della nostra provincia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico