Poggiomarino - Terzigno

Rifiuti, Zinzi: “Importante che il Tar abbia incaricato Arpac”

Domenico ZinziCASERTA. “E’ importante che il Tar del Lazio abbia prescritto che entro il 31 agosto la Regione Campania, attraverso l’Arpac, debba fornire i dati tecnici sulla reale capacità delle discariche della provincia di Napoli ad accogliere i rifiuti.

Ciò ci conforta e dimostrerà che gli invasi di Terzigno e Chiaiano possono ancora ricevere spazzatura”. Così il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, ha commentato il provvedimento emesso oggi dal Tar Lazio in merito al ricorso presentato dalla Provincia di Caserta contro l’ordinanza della Regione Campania che consentiva lo sversamento dei rifiuti della provincia di Napoli nella discarica casertana di San Tammaro.

“Il Tar Lazio – ha aggiunto Zinzi – ha anche stabilito che la Regione, sempre entro il 31 agosto, deve dar conto delle iniziative concrete messe in atto per giungere ad una situazione di ordinarietà nella gestione del ciclo integrato dei rifiuti. Questo principio per noi è sacro: ogni provincia deve provvedere autonomamente al ciclo dei rifiuti, senza scaricare sugli altri le proprie inefficienze. Noi lo stiamo facendo da tempo, siamo autosufficienti. E’ giunta l’ora che raggiungano questa condizione anche Napoli e provincia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico