Napoli Prov.

Al via i festeggiamenti in onore di S.Eufemia

S.EufemiaCARINARO. Con il suono a festa delle campane e lo sparo di fuochi artificiali iniziano ufficialmente i solenni festeggiamenti in onore di Sant’Eufemia a Carinaro.

Quest’anno assumono una valenza molto incisiva e importante essendo ben diciotto i giorni in cui vedrà il piccolo centro alle porte di Aversa protagonista in tutte le sue espressioni sia sociali che di tutta la comunità cattolica. Venerdì al cimitero si terrà, alle 17, la Via Lucis, poi alle 21 in piazza Trieste “Tutti in pista” balli e divertimento per tutti.

Esibizione della scuola di ballo “Dance With Me” di Angelo e Susy Palumbo di Carinaro. Sabato vi sarà la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da monsignor Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, dal parroco don Antonio Lucariello e da don Giuseppe Marino.

Panegirico della Santa, alle ore 20, poi arrivo della banda musicale “Atellana Marching Band Frattaminore” e omaggio floreale del comitato al monumento a monsignor Gennaro Morra e a quello dedicato ai Caduti di tutte le guerre. A seguire, accensione delle luminarie in tutto il comprensorio comunale a cura della ditta Criscuolo. Alle 21, in piazza Trieste, omaggio alla canzone classica napoletana in una splendida cornice allestita con sedie e fiori con l’Orchestra “O Sole Mio” diretta dal professor Mimì Palmiero in “Perle di Napoli”.

Il comitato è presieduto da don Antonio Lucariello e composto da: Raffaele Andreozzi, Francesco Antonio Arpaia, Giuseppe Barbato, Francesco Barbato, Angelo Mauriello, Pasquale Coscione, Francesco Sepe, Ida Levita, Antonio Compagnone, Lello Guida, Nicola Mattiello, Nicola Picone, Nicola Barbato, Salvatore Ferretti, Ferdinando Guida, Antonio Guida, Salvatore Piro, Giovanni Tana, Antonio Sardo, Antonio Lisbino, Giuseppe Zampella, Mario Moretti, Raffaele Di Santo, Gennaro Picone, Pasquale Petrarca, Massimo Cutolo, Carlo Barbato, Domenico De Rosa, Domenico Barbato, Antonio Chiacchio, Luigi Chiacchio e Domenico Zampella.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico