Carinaro

Addio ad Alfonso Coppola: il ricordo di Giuseppe Barbato

Alfonso CoppolaCARINARO. La comunità carinarese è in lutto per la scomparsa di Alfonso Coppola, deceduto a Tufo, frazione di Minturno (Latina).

Scrittore e impegnato politicamente in passato, lascia la moglie Maria, i figli Claudio e Vincenzo, le nuore e i cari nipotini. Insieme alla sua consorte, era di casa a Tufo, dove aveva costruito pietra su pietra la sua casa, in quei tranquilli luoghi del litorale pontino ideali per poter vivere il resto dei propri giorni in serenità.

A ricordarlo è Giuseppe Barbato, consigliere comunale e presidente della congrega Sant’Eufemia: “Alfonso era uno che amava non solo conversare con gli amici ma soprattutto scrivere. Infatti, molto sono i suoi pensieri, aforismi e sonetti che da buon dipendente de ‘Il Mattino’, amava trascrivere su fogli di carta amena. Carinaro lo ha visto impegnato, anche politicamente, era noto a tutti la sua ‘fede’ socialista. Faceva parte di quella gloriosa sezione che per tanti anni è stata punto di riferimento di tanti carinaresi. Amava Minturno perché gli dava quel senso di pace, come soleva ripetermi nelle nostre lunghe conversazioni estive. Ricordo che, con fierezza, raccontava le battaglie, le discussioni e tante amarezze vissute nella sezione dei socialisti carinaresi. Le sue prese di posizione, non sempre condivise dai ‘compagni’. Le sue ragioni, quasi sempre tergiversate da chi invece doveva prenderle in forte considerazione”.

“E poi, – continua Barbato – una volta andato in pensione, varcato il ponte del Garigliano, ha fissato la sua dimora a Minturno. Ne andava fiero quando parlava della sua casa, dei suoi amici, delle sue frequentazioni. E ogni periodo estivo, oltre alle visite frequenti dei cari figli e nipotini, chiedeva ai suoi nipoti di andare a fargli visita. Con i pronipoti, poi, si dilettava a fare grandi nuotate”. “Ad Alfonso – conclude Barbato – diciamo grazie del contributo che ha dato per la crescita civile, politica e culturale della nostra cittadina”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico