Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

S.Maria la Fossa, disservizi Poste: Papa incontra responsabile recapiti

Antonio PapaS.MARIA LA FOSSA. Proficuo l’incontro tenuto mercoledì mattina presso la sede comunale tra il sindaco Antonio Papa e il responsabile dell’Ufficio recapiti del distretto cui fa capo l’ufficio postale di Santa Maria La Fossa.

Quest’ultimo , infatti, ha promesso che da lunedì prossimo sarà attiva un’altra unità che avrà come unico scopo quello di smaltire tutta la corrispondenza giacente, accumulatasi nell’ultimo periodo. Che le Poste Italiane non abbiano brillato in passato sotto il profilo della distribuzione corrispondenza è cosa risaputa. Negli ultimi anni il disservizio era divenuto cronico e l’esasperazione degli utenti era arrivata alle stelle. Bollette delle utenze consegnate in ritardo (quando ormai erano già scaduti i termini dei pagamenti), stesso discorso per le raccomandate.

La consegna della posta ordinaria, poi,era diventata un vero e proprio terno al lotto. L’intervento del sindaco Papa con missiva di protesta inviata per conoscenza anche al Prefetto, pareva aver sortito un certo effetto. Poi, negli ultimi tempi, le cose sono ritornate caotiche a causa di carenza di personale per motivi di salute. Da lunedì, dunque, una nuova unità che dovrebbe riportare la situazione a livelli accettabili. Questo almeno nelle intenzioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico