Napoli Prov.

Miss Oasi 2011, grande successo al Sea Village di Bacoli

Maria Pia Migliaccio e Francesco AlbaneseNAPOLI. Si rinnova il successo del concorso “Miss Oasi”, ideato e condotto da Maria Pia Migliaccio, tenutosi domenica 31 luglio, all’Oasi Sea Village di Bacoli (Napoli).

Alla presenza di circa trecento persone, circa trenta ragazze che hanno sfilato in costume e abiti della stilista napoletana Amelia Forte, con acconciature curate da “Shedar” di Quarto, giudicate da una commissione composta da Davide Morganti (scrittore, sceneggiatore e giornalista), Antonella Grassia (produttrice cinematografica e figlia del grande Ninì Grassia), Pasquale Cifu (titolare agenzia “Speedt Art” di Roma), Giancarlo Del Monte (attore), Maurizio De Giovanni (scrittore), Mario Spada (fotografo di Vanity Fair, l’Espresso e del set di Gomorra), Silvio Pollio (attore), Carmine Donzelli (avvocato). A presentare la serata la splendida Migliaccio insieme all’attore Francesco Albanese, noto per la sua collaborazione con Alessandro Siani.

Un concorso basato sul fascino, più che sulla bellezza, che ha visto le miss mostrare tutta la loro femminilità, all’insegna dello slogan “No all’anoressia”. Vincitrice assoluta la francesina Marina Tanzillo, davanti a Edda Fiore e Monica Cacciapuoti. Premi anche per la categoria teenager: primo posto per Emilia Tamburrino, seguita da Flavia Di Gennaro e Jessica Liuzzi. Altre fasce assegnate a: Samantha Scotto (Miss Oasi Simpatia), Elvira Longobardi (Miss Oasi Fashion), Yulyia Antoniv (Miss Oasi Sprint). Inoltre, “New Star for Movie” ha premiato: Flavia Di Gennaro (sex appeal) e Natasha Capizzi (simpatia).

Le vincitrici sono state premiate anche con gioielli artigianali de “L’Angolo di Buddah” e trattamenti benessere offerti da “Shedar” di Quarto, mentre la vincitrice assoluta, Marina Tanzillo, farà parte del cast dell’agenzia “Speedy Art” di Pasquale Cifu.

le vincitrici

Foto di Gennaro Frascogna

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico