Campania

Caserta, morto il 16enne investito la scorsa settimana

Luca Di SalvioCASERTA. E’ morto all’ospedale “Loreto Mare” di Napoli il sedicenne Luca Di Salvio, investito da un’auto, lo scorso 12 agosto, nel rione Sant’Agostino di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), mentre era in sella alla sua bicicletta

Intorno alle 23.30 Luca stava facendo ritorno a casa quando in via del Lavoro, nelle vicinanze della chiesa di Sant’Agostino, una Fiat Seicento guidata da un 19enne di Capua avrebbe effettuato, secondo una prima ricostruzione, un sorpasso azzardato, travolgendo il ragazzo.

Il conducente della vettura si fermava e prestava i primi soccorsi, poi il trasporto su un’ambulanza del 118 all’ospedale “Melorio” di Santa Maria Capua Vetere e il successivo trasferimento al Loreto Mare dove Luca ha lottato per una settimana. Ma non ce l’ha fatta: le sue condizioni erano troppo gravi e le cure dei medici non sono bastate.

Il ragazzo lascia i genitori, una sorellina e la fidanzata.La salma ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’eventuale autopsia. Intanto, per il conducente dell’auto, risultato negativo all’assunzione di alcol o sostanze stupefacenti, l’accusa potrebbe tramutarsi da lesioni gravi a omicidio colposo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico