Campania

Camorra, colpo al clan Crimaldi: sequestrati beni per 5 milioni

 NAPOLI.Nuovo colpo al clan “Crimaldi”: i carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna (Napoli) hanno sequestrato ad Acerra,città a nord del capoluogo, beni ed immobili appartenenti al sodalizio camorristico.

Tra i beni sequestrati un’impresa di onoranze funebri, un panificio, sei appartamenti, tre magazzini, quattro auto, tre autocarri, due ciclomotori per un valore complessivo di 5 milioni di euro,tutto riconcudibile, direttamente o attraverso prestanomi, al capo del clan Cuono Crimaldi e a suo figlio Lorenzo, entrambi detenutidallo scorso 20 settembre per associazione di tipo mafioso finalizzata alla commissione di omicidi, estorsioni, traffico di stupefacenti, porto e detenzione illegale di armi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico