Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Ruviano, il gruppo Aria Nuova al Festival Internazionale del Folklore

 RUVIANO.Il gruppo folklorico Aria Nova di Ruviano è rientrato il 23 agosto scorso dalla Sicilia, precisamente dalla Città di Vita (Trapani), soddisfatto di aver rappresentato l’Italia nel 16° festival internazionale del folklore dal 18 al 22 agosto.

Al festival hanno partecipato Russia, Cile, Serbia, Messico e per l’Italia proprio Ruviano. Cinque serate di spettacolo davanti a circa mille persone provenienti da tutta la valle del Belice a dimostrazione di quanto sia importante credere in sentimenti di amicizia tra popoli seppur “diversi”.

La quinta serata, lunedì 22 agosto, tutti i gruppi si sono “trasferiti” a Salemi dove, dopo una emozionante marcia dellaPace, si sono esibiti a turno sul palco della piazza principale. Ha riscosso successo il team casertano Aria Nova: gli usi e costumi della Cultura Contadina della Valle del Medio Volturno e in particolare i classici napoletani che il gruppo ha saputo interpretare aiutato dal cantante ormai effettivo Antimo Della Rocca e dal decennale componente e organettista Marino Di Meo.

Il gruppo Ruvianese, guidato dalla presidente Francesca Fasone, ha dimostrato ancora una volta che più alto è l’obiettivo, più il loro spirito di sacrificio è dedito al senso di appartenenza. In particolare va comunicato ai lettori che i sentimenti della Campania sono stati “attratti” da quelli del Messico in maniera molto evidente, tanto che si è verificato pubblicamente un saluto commovente tra abbracci e baci che è durato circa un’ora. Era presente al Festival il vice presidente dell’Unpli Caserta Pasquale Di Meo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico