Trentola Ducenta

Legge elettorale, Psi avvia raccolta firme contro ‘porcellum’

 TRENTOLA DUCENTA. La sezione del Psi-Sel di Trentola Ducenta in questi giorni sta raccogliendo le firme per un nuovo referendum, questa volta sulla legge elettorale cosiddetta “porcellum”.

Giovedì scorso, nella sede della Cgil di Caserta, si è tenuto un primo incontro per la formazione del comitato provinciale che vede la professoressa Maria Luisa Chirico ed il professor Giovanni Cerchia tra i promotori. Individuato il responsabile di zona e per il collegio di Trentola Ducenta, San Marcellino, Parete e Lusciano, nella persona di Raffaele Di Lauro. Quest’ultimo commenta: “Si tratta di una legge che ha prodotto in Parlamento, sia alla Camera che in Senato, una moltitudine di ‘nominati’ e non più di eletti. Una legge che ha sempre più allontanato la politica ed i partiti dalla gente. Dobbiamo recuperare questo virtuoso e necessario rapporto tra il politico, la politica e la società, altrimenti i cittadini non avranno più i punti di riferimento politici a cui potersi rivolgere. Si rischia anche di essere rappresentati da persone che non sanno quali siano veramente le esigenze ed i problemi specifici dei singoli territori”. “C’è la necessità di fare, come per i comitati dell’acqua, un altro piccolo sforzo per la raccolta di queste firme, – continua il responsabile locale del Psi, Ferdinando De Chiara – Per questo invitiamo la società civile e le varie associazioni presenti a Trentola Ducenta a recarsi nella nostra sezione di via Roma, a Ducenta, per ritirare la modulistica necessaria già a disposizione”. Una prima adesione è stata data dall’associazione ‘Eureka’ con il presidente Michele Apicella, ma hanno ritirato i moduli anche giovani come Mimmo Costanzo e Francesco Musto. “Non vi è troppo tempo per la raccolta di circa 700mila firme – riprende Di Lauro – perché il termine è fissato per la fine settembre 2011, dobbiamo fare in fretta e perquesto chiediamo la collaborazione trasversale anche a tutti i partiti che ritengono giusta questa nuova raccolta di firme. Aiutateci per questa nuova battaglia di libertà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico