Succivo

Calcio, il Succivo nel campionato di Promozione

Nicola Russo SUCCIVO. Lo aveva promesso due anni fa ed è stato di parola: Nicola Russo riporta il Succivo nel calcio che più compete al blasone e alla storia di questa gloriosa società.

Con l’acquisizione proprio in queste ultime ore del titolo sportivo del Cellole 1993, il Succivo Calcio riparte dal campionato di promozione. Sono stati due anni importanti per il sodalizio guidato da Russo. Dopo i disastri post retrocessione dal massimo campionato regionale (2007/08) la società azzurra, come l’araba fenice, è risorta dalle proprie ceneri imbastendo un progetto puntando tutto sui giovani. Nella passata stagione la formazione juniores guidata da Renato Baldassarre ha conquistato il titolo provinciale, mentre, la squadra Allievi Regionali allenata dal duo Mele-Mormile, ha raggiunto le semifinali del torneo.

“Molto è stato fatto, ma non siamo che a metà dell’opera – spiega Nicola Russo – Innanzitutto, è mio dovere ringraziare il presidente Sauchella, una persona davvero squisita. Non ci sono mai stati intoppi sulla trattativa grazie soprattutto alla sua disponibilità. Galantuomini come lui nel mondo di oggi ce ne sono davvero pochi. Ringrazio chi ha condotto l’operazione in maniera davvero impeccabile, il nostro consulente di mercato Ciccio Stellato. Ringrazio Vincenzo Sarnataro, il quale, colgo l’occasione per ufficializzarlo, sarà il nuovo presidente della Polisportiva Succivo. Il nostro progetto anche per la prossima stagione che ci vedrà protagonisti nel campionato di promozione sarà tutto sui giovani. Faremo qualcosa che in pochi, forse nessuno, ha mai tentato. Infatti, giocheremo in promozione a ‘costo zero’ con tutti ragazzi ‘92, ‘93, ’94. In pratica, la formazione juniores dell’anno scorso rafforzata sempre con qualche elemento in età di lega. Tuttavia, l’intenzione è di riportate il Succivo agli antichi fasti di un tempo. Sono convinto che nel giro di qualche anno l’eccellenza sia un obiettivo percorribile”.

Intanto, si attendono notizie dall’amministrazione locale per quanto riguarda l’agibilità del campo sportivo ‘Papa’. Per il nuovo impianto sembra sia da abbandonare ogni speranza per la lentezza con cui si sta trattando il problema; per il vecchio, invece, si attendono schiarite che devono pervenire in tempi brevissimi. La squadra si radunerà per la preparazione in vista del campionato il prossimo 18 agosto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico