Sant’Arpino

Servizi sociali, intesa Ciaramella-Tinto per costituire un nuovo Ambito

Domenico CiaramellaAntonio TintoSANT’ARPINO. I sindaci di Aversa, Domenico Ciaramella, e di Succivo, Antonio Tinto, nell’ambito della problematica sull’Ambito socio-sanitario C3, di cui Succivo è comune capofila, …

… hanno espresso la volontà di aggregarsi e costituire una unità di ambito territoriale nuova ed omogenea, con una popolazione di circa 65mila abitanti, dandone comunicazione agli altri partner e alla Regione Campania. Nei giorni scorsi, ricordiamo, i sindaci degli altri comuni dell’ambito, hanno sfiduciato Tinto, chiedendo la convocazione del tavolo istituzionale per la nomina di un nuovo presidente e di un nuovo comune capofila.

Ora l’intesa Tinto-Ciaramella, che in un documento spiegano come “l’attuale fase di stallo e i ritardi nella fase dell’assunzione degli impegni e della conseguente fase gestionale sono il frutto di contraddizioni in atto da anni, sostanzialmente derivanti dalla sempre più difficile conciliabilità di posizioni diverse ed eterogenee circa il modo di intendere l’efficacia, l’efficienza e la tempestività nella programmazione, progettazione, approvazione ed erogazione dei servizi del Piano di Zona, e circa le modalità di garantire i livelli di assistenza tali da creare difficoltà sempre più evidenti, con reciproca difficoltà e sofferenza tra gli attori del tavolo istituzionale, dei componenti della struttura tecnica e, soprattutto, per le difficoltà che questo arreca alla soddisfazione dei bisogni delle fasce più deboli della popolazione.

Pertanto, occorre dare avvio ad una radicale opera di ristrutturazione dell’Ambito, attraverso un percorso di disaggregazione e riaggregazione dello stesso in due strutture diverse e separate”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico