Santa Maria C. V. - San Tammaro

Soluzione temporanea per gli uffici giudiziari

Biagio Di MuroSANTA MARIA CV. “Obiettivo prioritario di questa amministrazione era e resta la permanenza degli uffici giudiziari nel centro storico di Santa Maria Capua Vetere”.

Lo afferma il sindaco Biagio Di Muro a seguito delle dichiarazioni rese dagli esponenti della minoranza consiliare alla stampa. “Il trasferimento della procura della Repubblica in via Mario Fiore, nonché del giudice di pace, degli uffici di sorveglianza e della polizia giudiziaria in via Spartaco nei pressi di via Galatina – spiega ancora Di Muro – derivano da decisioni in parte adottate già da tempo dalla precedente amministrazione e confermate da una delibera del commissario straordinario del 26 maggio scorso. L’urgenza di trovare una sistemazione agli uffici attualmente allocati nella caserma Mario Fiore, dettata anche dall’esigenza di non perdere fondi di notevole entità, ha condotto alla stipula dei due contratti preliminari, in data 28 giugno, con i proprietari degli immobili. Confermo che si tratta di una soluzione temporanea e che l’amministrazione comunale continuerà a lavorare per una sistemazione più consona e rispettosa della tradizione forense e giudiziaria sammaritana. Del resto – conclude il sindaco – la caserma Mario Fiore sarà interessata da lavori di ristrutturazione radicali proprio per consentirvi il trasferimento del tribunale civile, che pertanto resterà nel centro storico di quella che vuole continuare a chiamarsi ‘Città del Foro’ a dispetto di chi, evidentemente, preferirebbe regalare gli uffici giudiziari a Caserta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico