San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Flop di adesioni per cure termali, il Comune revoca l’iniziativa

Le terme di TeleseSAN NICOLA LS. Da Lunedì 11 luglio, per dodici giorni consecutivi, 200 cittadini sannicolesi avrebbero potuto fruire delle cure termali a Castellammare di Stabia, pagando solo il ticket sanitario, mentre chi è esentato non avrebbe pagato nulla.

Il trasferimento in bus presso lo stabilimento termale, sarebbe dovuto avvenire gratuitamente, con partenza alle 7.30 del mattino. L’iniziativa purtroppo è naufragata: solo 14 persone hanno aderito tramite l’Ufficio dei Servizi Sociali. Il trasporto in bus a Castellammare di Stabia sarebbe stato a carico dello stabilimento termale per un minimo di 40 persone ma, vista la scarsa partecipazione, l’iniziativa è revocata. Si pensa di riproporla a settembre, sempre che vi siano più di 40 adesioni.

Rammaricato il sindaco Pasquale Delli Paoli “Abbiamo aderito alla proposta dello stabilimento termale stabiese perché più conveniente per le tasche di tutti. – spiega il primo cittadino – Gli anni passati, per trasferire i nostri anziani alle terme di Telese, si pagavano per il bus 172 euro al giorno oltre iva, in pratica 2.472 euro per dodici giorni, soldi a carico dell’amministrazione comunale e degli stessi cittadini che partecipavano alle spese. Inoltre per effettuare le cure presso lo stabilimento termale, era prevista la cifra di 30 euro a persona oltre il ticket. Abbiamo scelto la soluzione più vantaggiosa sia per l’amministrazione comunale che per i cittadini, risparmiando e facendo risparmiare soldi ai nostri concittadini anziani. Credo che la nostra iniziativa non sia stata capita, spero adesso di aver fatto chiarezza sui costi, ripeto solo il ticket da chi dovuto, e sui vantaggi ovvero trasporto gratuito”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico