Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

“I canti e la storia. Concerto sotto le stelle”

 MARCIANISE. Piazza Umberto I torna a vestirsi a festa. Con l’arrivo dell’estate, la Pro Loco Marcianise, in collaborazione con l’amministrazione Tartaglione, ha dato vita ad una kermesse, che si snoderà lungo l’arco di questi mesi, concludendosi a settembre.

Dopo “Ciak si pizza” e “Miss e Mister Baby” che hanno funto da apripista, è stata la volta de “I canti e la storia. Concerto sotto le stelle” a cura dell’istituto comprensivo “A. Moro”. Nella serata del 30 giugno, in piazza Umberto I, gli allievi del corso di musica hanno interpretato brani della tradizione italiana e classico napoletana. Brillanti le esecuzioni di: Inno di Mameli; la Leggenda del Piave; Aida; Và pensiero; Meedly 150°, Tre Colori; l’Italiano; Vecchio Scarpone; Mamma; Surdato ‘nammurato.

Sempre in piazza, i giovani alunni avevano altresì allestito uno stand espositivo dei lavori in ceramica, realizzati nel corso dell’intero anno scolastico. Domenica 3 luglio invece, sempre in piazza Umberto I, sarà la volta della I edizione de “La Corrida. Dilettanti allo sbaraglio”, curata da Mimmo Di Sivo, direttore artistico e membro della Pro Loco. Numerosi i concorrenti che daranno un saggio delle loro capacità artistiche, rimettendosi al giudizio del pubblico che, attraverso applausi o fischi, ne decreterà il successo o la disfatta. Le performance dei locali dilettanti allo sbaraglio saranno intramezzate dall’intervento di rinomati ospiti locali.

L’evento ricalca lo storico programma tv ideato da Corrado, e condotto, nella scorsa edizione, da Flavio Insinna. Soddisfatto, il presidente della Pro Loco, Biagio Porfidia: “Anche quest’anno, in occasione dell’estate a Marcianise, abbiamo messo a punto un calendario ricco. Siamo lieti di contribuire alla rivitalizzazione della piazza, in collaborazione con il sindaco Antonio Tartaglione e con l’amministrazione, il cui contributo è assolutamente indispensabile e fondamentale per la riuscita di ogni singola manifestazione. Voglio infine ringraziare tutte le associazioni e le scuole coinvolte, a cominciare dal preside Francesco Piccolo per l’entusiasmo con il quale ha aderito alla kermesse, regalandoci un concerto sotto le stelle davvero degno di memoria”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico