Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, il circolo Pd appoggia Tresca al congresso provinciale

 CAPODRISE. “Un partitoche abbia alla base una attenta riflessione sulla realtà e come obiettivo la vicinanza solidale ai soggetti più deboli”.

E’ questa l’idea di Enrico Tresca, candidato alla segreteria provinciale del Pd che martedì 12 luglio ha incontrato gli elettori del circolo di Capodrise. A fare gli “onori di casa” Alessandro Perreca, ex assessore al bilancio, nonché punto di riferimento su Capodrise per il noto professionista e consigliere comunale casertano. “Credo che Tresca rappresenti davvero un segno di rinnovamento per il Partito Democratico in provincia di Caserta”, ha affermato convinto Perreca.

D’altronde, Tresca, noto psichiatra e con un passato da sindacalista, durante la sua presentazione agli elettori capodrisani del Pd, ha toccato dei punti interessanti come per esempio la questione del tesseramento “che non può essere strumento numerico di predominio di un soggetto sull’altro” e ha apertamente dichiarato che “il partito non deve coagularsi intorno a interessi amministrativi ma deve basarsi sulla centralità dei circoli e raccogliere persone che hanno voglia di impegnarsi per un cambiamento.

Un partito non può essere un trampolino di lancio per acquisire il potere ma deve portare avanti un progetto di trasformazione sociale. L’unico potere che ci serve è quello di poter cambiare le cose”, ha concluso Tresca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico