Home

L’Uruguay vince la Copa America: tre reti al Paraguay

Suarez e ForlanPer la 15esima volta nella sua storia l’Uruguay ha vinto la Coppa America. In finale la nazionale allenata da Tabarez ha battuto il Paraguay 3-0.

Suarez al 12′ (dribbling stretto, tiro di sinistro deviato) e mezz’ora dopo da Forlan (assist di Areval Rios per Forlan che segna di sinistro) chiudono il primo tempo. Nella ripresa il Paraguay colpisce una traversa (al 55′ gran tiro di Valdes ma Muslera sfiora e alza sul legno) ma è l’Uruguay a sfiorare al 75′ la terza marcatura con Eguren. La terza rete arriva all’89’: Forlan chiude la gara battendo Villar in uscita sull’assist di Suarez. L’Uruguay è campione, la Coppa America è sua per la quindicesima volta.

Dopo aver eliminato& i padroni di casa e la sorpresa Perù, la Celeste scende in campo con la consapevolezza di essere favorita. Davanti a Muslera, difesa a quattro con Maxi Pereira, Lugano, Coates e Caceres. A centrocampo Gonzalez, Perez, Arevalo e Alvaro Pereira, mentre l’attacco è affidato alla coppia Forlan-Suarez. Il Paraguay, che è arrivato in finale con il singolare record di non aver vinto una partita, deve rinunciare ad Alcaraz, Estigarribia e Barrios, tutti in panchina, e all’infortunato Santa Cruz. Il portiere Justo Villar, l’eroe della qualificazione, stringe i denti. Il resto è affidato agli attaccanti Valdez e Zeballos.

La differenza tecnica e tattica tra le squadre è evidente fin dai primi minuti. Dopo essere andato sotto nel primo tempo, il Paraguay prova a rientrare in partita nella ripresa e mette in difficoltà la retroguardia celeste. Poi entra Cavani al posto di Pereira e l’Uruguay riprende in mano il gioco, fino alla doppietta personale di Forlan.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico