Gricignano

Scontro tra moto e Apecar in Via Orientale: feriti anziano e militare americano

 GRICIGNANO. Impatto frontale tra una motocicletta e un’Apecar quello verificatosi nel tardo pomeriggio di venerdì, intorno alle 19, lungo via Orientale, a Gricignano, all’altezza dell’incrocio con via Santa Lucia, nei pressi del cimitero.

Due i feriti, un 30enne militare americano di stanza alla vicina cittadella Us Navy, che era in sella alla motocicletta, e un 70enne di Aversa, A.P., residente nel rione popolare Urra Casa, che guidava l’Apecar carico di cocomeri.

Per cause ancora da accertare, il motociclo, proveniente da via Casolla e in direzione via Boscariello, si è scontrato il veicolo a tre ruote, che marciava nella direzione opposta, all’altezza dell’abitacolo. Un urto violentissimo: la motocicletta ha invaso la corsia opposta, schiantandosi contro il muro di un’abitazione, con il centauro sbalzato dalla sella e rovinato al suolo, mentre l’anziano è stato scaraventato fuori dal piccolo abitacolo attraverso la portiera, e nella caduta ha battuto la testa sull’asfalto, riportando una vistosa ferita al cranio.

Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Gricignano, insieme ad un’ambulanza del 118, che ha trasportato i feriti all’ospedale “Moscati” di Aversa, e gli agenti della polizia municipale, che hanno chiuso la strada, deviando il traffico per consentire i rilievi da parte dei militari. Le condizioni dei feriti, comunque, non sono state giudicate gravi dai sanitari del nosocomio normanno.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico