Gricignano

New Volley, Boccia e Verde suonano la carica

Boccia e Verde GRICIGNANO. “Attacco che convince non si cambia”. Se poi questo attacco è anche giovane e di belle speranze, il vecchio adagio, riformulato per l’occasione, calza proprio a pennello in casa New Volley.

Il tecnico delle gricignanesi, Luciano Della Volpe, dopo aver colloquiato con tutte le protagoniste della scorsa, fantastica annata, ha optato per la riconferma di due delle più luminose sorprese tra le esordienti in B: le schiacciatrici Rossella Verde (classe ’91) e Maria Boccia (classe ’90). Il club presieduto da Tina Musto e Francescantonio Russo, nonostante la campagna di rafforzamento in corso, persegue sulla linea giovane tracciata dall’ex numero uno Lello Della Volpe, affidando l’attacco di banda a due ragazze vogliose di emergere.

Per la pomiglianese Rossella Verde la prossima stagione “sarà quella di un ulteriore miglioramento. Se in campo confermeremo la nostra combattività. Dalle sconfitte dell’anno scorso noi più piccole abbiamo imparato una grande lezione: solo con l’unità di intenti, e non con l’individualismo, si superano i momenti duri”. Sulla stessa lunghezza d’onda Maria Boccia, per la quale “l’emozione di poter giocare un altro campionato di B2 è la stessa dell’anno scorso, quando ero al debutto in questa serie. Un po’ di esperienza l’abbiamo accumulata noi. Una grande parte, invece, ce la forniranno i nuovi acquisti”.

La settimana del New Volley è comunque ancora lunga: sono attese ufficializzazioni a breve per completare un roster che, oltre alla riconferma delle due schiacciatrici, Carmen Brillantino e Francesca Della Volpe, ha visto già firmare Chiara Nemolato (palleggiatrice), le sorelle Di Cristo (centrali) e Valentina Aprea (opposto).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico