Esteri

Venezuela, Chavez in tv: “Ho un tumore”

Hugo ChavezCARACAS. Un messaggio in tv per parlare al popolo della sua malattia. Che arriva dopo giorni di voci e confusione sulle sue reali condizioni di salute.

Alle 21 locali (notte fonda in Italia) Hugo Chavez ha tenuto un discorso dall’Avana, trasmesso dalla rete venezuelana Telesur. “Ho il cancro” ha spiegato il leader bolivariano, aggiungendo di essersi sottoposto a Cuba a due interventi nelle ultime settimane e assicurando comunque che sta guarendo.

In tv il 56enne Chavez ha raccontato i suoi problemi di salute entrando nei dettagli. L’uomo alla guida del Venezuela da dodici anni non ha precisato quando potrà rientrare a Caracas e ha chiuso il discorso con un enigmatico “fino al ritorno”, saluto rivolto al suo popolo. A differenza di tanti altri messaggi, Chavez non ha improvvisato, limitandosi a leggere il testo scritto. Sullo sfondo aveva l’immagine del “libertador” Simon Bolivar e la bandiera del Paese.

Il primo intervento chirurgico si è svolto l’11 giugno ed è stato deciso a seguito della “scoperta di una strana formazione nella regione pelvica”, che ha reso necessaria “un’operazione d’emergenza a causa del rischio di un’estesa infezione”. Successivamente sono però “apparsi sospetti sulla presenza di altre formazioni cellulari non individuate fino a quale momento”. È stato quindi confermato “un tumore” con la presenza di “cellule cancerogene”, che ha portato ad “una seconda operazione”: l’intervento – ha puntualizzato Chavez -“ha permesso l’estrazione totale di tale tumore”, operazione “importante” che “non ha avuto complicazioni” e con un successivo decorso “soddisfacente”. “Nel frattempo, ha concluso, continuo ad essere sottoposto alle cure aggiuntive necessarie per combattere i diversi tipi di cellule riscontrate e proseguire sulla strada di una pronta guarigione”.

Nell’intervento televisivo, di 14 minuti, il presidente ha più volte ringraziato i medici cubani e Fidel Castro, il quale “mi ha interrogato quasi come un medico, mentre io mi sono confessato quasi come un paziente”. È stato l’ex presidente cubano “ad annunciarmi la dura notizia del cancro. Ho iniziato a pregare Gesù e la Vergine affinchè mi concedessero la possibilità di parlarvi, non da un sentiero dell’abisso”. Nella prima parte del discorso, il presidente ha d’altro lato ammesso che in passato ha “commesso l’errore” di non essersi sottoposto a controlli medici più rigorosi.

Il discorso di Chavez in tv

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico