Cesa

Estorceva ristoratore, arrestato Massimiliano Milone

 CESA. Massimiliano Milone,33 anni,è stato fermato dalla polizia, a Cesa, con l’accusa di avere taglieggiato pertre anni un ristoratore della zona atellana.

Tre anni fa Milone si presentò alla vittima affermando di appartenere al clan “Milone-Ferriero-Caterino”, gruppo referente al clan dei Casalesi. Al ristoratore la prima volta chiese una somma fra i 30 e i 40 euro. Credendo che si trattasse di una richiesta occasionale, il titolare versò la somma. E, invece, da quel momento in poi Milone si presentò moltissime altre volte, spesso anche dopo averconsumato pasti senza mai pagare. E’ stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale (Napoli).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico