Caserta

Trasporti, il 25 luglio presentazione del piano provinciale

 CASERTA. Continua l’azione della Provincia di Caserta per la riorganizzazione del servizio del trasporto pubblico locale su gomma.

Dopo i primi interventi strutturali resisi necessari per i tagli effettuati dalla Regione Campania e che hanno evitato disagi all’utenza, il prossimo 25 luglio sarà presentato il nuovo Piano provinciale del trasporto pubblico locale, che seguirà l’iter amministrativo per l’approvazione previa consultazione dei Comuni, delle associazioni di categoria, delle scuole, dei cittadini.

“Il Piano – ha spiegato l’assessore provinciale ai Trasporti e alle Grandi Opere, Luigi Maffei, durante l’audizione svoltasi presso la IV Commissione del Consiglio Regionale – è lo strumento richiesto in base alla Legge regionale sul trasporto pubblico locale e getterà le basi per una gestione unica, virtuosa ed efficiente del trasporto pubblico locale a cui si giungerà entro il 2011”.

Nonostante i tagli ed i notevoli ritardi nei trasferimenti dei fondi da parte della Regione, la Provincia ha inoltre anticipato i corrispettivi per le aziende, assicurando il pagamento dei salari ai lavoratori. Il presidente Domenico Zinzi sottolinea che “in un momento di difficoltà per tutti la Provincia di Caserta, attraverso l’anticipazione delle somme non ancora percepite dalla Regione, ha voluto evidenziare l’importanza del trasporto pubblico locale, evitando così ripercussioni economiche sui lavoratori e sulle loro retribuzioni e ricadute sul servizio e sugli utenti”.

Resta in corso la vertenza tra le aziende ed i lavoratori per i tagli annunciati. In attesa di un necessario e non più procrastinabile Piano regionale che contempli ammortizzatori sociali per le aziende del settore trasporti, la Provincia continuerà nei prossimi giorni nell’opera di mediazione per giungere a una soluzione condivisa tra aziende e lavoratori.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico