Caserta

Trasferimento uffici alla Caserma ‘Sacchi’: recuperati 180mila euro annui

CASERTA. “Entro fine anno il settore Anagrafe e i servizi Patrimonio ed Ecologia del Comune di Caserta saranno trasferiti alla Caserma Sacchi”.

Lo annuncia il sindaco Pio Del Gaudio, a seguito dell’ennesimo sopralluogo presso la struttura di via San Gennaro nella frazione di Falciano. “Ho ritenuto opportuno – fa sapere il sindaco – avviare il trasloco, che consentirà all’ente locale una riduzione dei fitti passivi pari a circa 180mila euro annui. Considerate le condizioni finanziarie in cui versa il Comune di Caserta, stiamo attuando una politica della spesa rivolta al risparmio e contenuta, per garantire i servizi necessari alla cittadinanza e tagliare le spese inutili. Questo è quanto ci eravamo prefissi al momento del nostro insediamento a Palazzo Castropignano, e continueremo – conclude il sindaco Del Gaudio – ad amministrare secondo le regole del buon padre di famiglia, che taglia gli sprechi e mette al primo posto i servizi essenziali a favore delle famiglie disagiate ed emarginate”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico