Caserta

Polverino presenta Consiglio Regionale dell’Economia e del Lavoro

Angelo PolverinoCASERTA. Anche la Regione Campania potrà mettersi al passo con le altre regioni italiane e dotarsi di un organismo in grado di incidere positivamente nei settori dell’economia e del lavoro.

Giovedì 21 luglio, alle ore 11, presso la sede di Confindustria Caserta, in via Roma 17, il consigliere regionale e presidente della I Commissione Consiliare Permanente, Angelo Polverino, presenterà alla stampa e alle parti sociali la proposta di legge regionale “Istituzionedel Consiglio Regionale dell’Economia e del Lavoro (Crel)”. Il Crel è un organismo di consulenza e di confronto con le parti sociali, che, a norma dello statuto regionale, opera un raccordo tra le istituzioni e le forze sociali ed economiche presenti sul territorio regionale. Il Crel della Campania ha inoltre importanti funzioni di iniziativa legislativa e regolamentare in materia economica, sociale e del lavoro.

Nella proposta, depositata il 30 giugno scorso presso la Segreteria Generale del Consiglio Regionale, viene inoltre assicurata la più ampia partecipazione a tutte le componenti sociali ed economiche presenti nella Regione; la sua composizione, infatti, è aperta alle Camere di Commercio, alle organizzazioni più rappresentative dei lavoratori, del mondo dell’imprenditoria, della cooperazione, del sistema bancario, del terzo settore e dei consumatori, ed anche alle Università. Per la prima volta, inoltre, membro del Crel sarà anche un rappresentante del giornalismo e della comunicazione per arricchire le professionalità del Consiglio e rendere le iniziative quanto può condivise possibili.

L’organismo, istituito presso il Consiglio Regionale della Campania, avrà proprio a Caserta una sua prima sede operativa e poi altre potranno essere create nei vari capoluoghi di provincia per attuare una più efficace campagna di ascolto sui vari territori. All’incontro di presentazione, dopo i saluti del Sindacodi Caserta, Pio Del Gaudio e del Presidente di Confindustria Caserta, Antonio Della Gatta, interverranno Angelo Polverino che illustrerà i contenuti e le finalità della proposta di legge, e sugli aspetti tecnico-giuridici l’avvocato Luciano Lepre, il professor Lorenzo Fiorito e il dottor Gerardo De Dilectis, coordinati dal professor Mario Migliuolo. “La proposta di legge sarà assegnata al più presto per la discussione alla Prima Commissione Consiliare permanente” ha dichiarato il consigliere Polverino.

“E’ mia intenzione far sì che, prima del successivo passaggio in Consiglio Regionale per la definitiva approvazione, essa possa ricevere un contributo di idee ed una concreta partecipazione delle parti sociali interessate”. “Proprio per avviare questo confronto” ha concluso Polverino, “i contenuti della proposta di legge saranno presentati domani, oltre che alla stampa, agli attori sociali, economici ed istituzionali della Campania”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico