Caserta

Nuoto, Rosolino visita la provincia di Caserta

Zinzi, Di Nino e RosolinoCASERTA. Una visita al presidente della Provincia, Domenico Zinzi, presso la sede dell’Ente di corso Trieste ha concluso la permanenza a Caserta di Massimiliano Rosolino.

Il grande nuotatore napoletano, campione olimpico ai Giochi di Sydney del 2000 nei 200 misti, ha fatto visita al presidente Zinzi assieme ad Andrea Di Nino, allenatore dell’Adn Swim Project, il team di stelle del nuoto internazionali che sta svolgendo presso lo Stadio del Nuoto di Caserta la preparazione ai Mondiali di Shanghai, in Cina, in programma dal prossimo 24 luglio. Rosolino aveva espresso qualche settimana fa la volontà di allenarsi insieme ai grandi atleti dell’Adn Swim Project, per ritrovare la forma migliore in vista dei prossimi appuntamenti agonistici.

“Ho voluto allenarmi con l’Adn – ha spiegato Rosolino – in quanto attualmente rappresenta il miglior team in circolazione per quel che riguarda la velocità. A Caserta, poi, mi legano dei ricordi meravigliosi. In questa città – ha aggiunto il campione napoletano – quindici anni fa ho raccolto i primi significativi risultati della mia carriera. Mi auguro che questi giorni trascorsi qui costituiscano l’inizio di un rapporto con Caserta. Sarei entusiasta di poter usufruire nuovamente degli splendidi impianti di cui dispone questa provincia, e in particolare dello Stadio del Nuoto, struttura di eccellenza nel panorama dell’Italia Meridionale e non solo”.

“La presenza di Massimiliano Rosolino e dei grandi campioni dell’Adn Swim Project allo Stadio del Nuoto – ha dichiarato il presidente della Provincia, Domenico Zinzi – costituisce motivo di grande orgoglio per noi. Disponiamo di alcune strutture sportive di prim’ordine ed è nostro dovere utilizzarle nel modo migliore. Lo sport è un’eccellente vetrina per la provincia di Caserta e deve essere un’occasione di sviluppo e di promozione del territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico