Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, successo della Sagra del bufalotto e del vino asprinio

 CASAPESENNA. I commenti sulla pagina facebook dell’evento sono eloquenti: fantastica, bellissima, divertente.

Due serate con un’eccezionale affluenza di pubblico per la IV edizione della Sagra del bufalotto e del vino asprinio organizzata dalla Pro Loco Casapesenna, grazie anche ad una progettualità a tutto tondo del gruppo dei volontari guidati dal presidente Domenico Natale. “L’ispirazione è venuta dal nuovo protocollo d’intesa stipulato dalle Pro Loco aversane intitolato Sulla tavola del contadino e che mira a promuovere l’enogastronomia locale legata alle tradizioni agresti’, commenta il neo vicepresidente Bartolomeo Zagaria: ‘ci auguriamo di aver fatto una buona impressione su tutti i partecipanti e soprattutto sulla giuria del concorso che proclamerà la sagra più rappresentativa del territorio aversano per il 2011”. Due serate di nutrimento per lo stomaco, con l’ottima carne di bufalotto, e per l’anima con il repertorio di canti e tammurriate popolari de A via e Perruni di San Nicola La Strada, con la mostra fotografica “Come eravamo” di Fare ambiente Casapesenna e con il repertorio di arte sacra del maestro della sabbia Cipriano di Stefano. Secondo il presidente dell’associazione “Other faces” Nicola Caterino: “Abbiamo di nuovo mostrato a tanti visitatori il buono del nostro territorio grazie allo spirito di accoglienza che ci portiamo nel cuore e lo abbiamo fatto in un luogo, il Parco della legalità, simbolo di rinascita e rinnovamento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico