Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Falegnameria e abitazioni alimentate abusivamente: arrestata intera famiglia

 CASAPULLA. I carabinieri della stazione di San Prisco, in forza alla compagnia di Santa Maria Capua Vetere, hanno tratto in arresto tre persone, due uomini e una donna, appartenenti allo stesso nucleo familiare, di Casapulla.

Sono accusati di furto di energia elettrica. Durante un controllo in una falegnameria, i militari, insieme ai tecnici dell’Enel, hanno accertato che l’azienda era alimentata da un misuratore alterato, accanto al quale ve ne erano altri, anch’essi alterati, che fornivano elettricità agli appartamenti dei familiari dell’imprenditore. Quest’ultimo, insieme agli altri due parenti, veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico