Carinaro

Turco e Moretti entrano in giunta. Barbato riprende le politiche sociali

Giuseppe BarbatoCARINARO. Con apposito decreto, il sindaco di Carinaro Mario Masi ha nominato assessori Antonio Turco e Francesco Moretti, nonché riaffidato la delega alle politiche sociali al dottor Giuseppe Barbato.

Ora si attende, da parte del primo cittadino, il conferimento delle deleghe ai due neo assessori, in particolare quella di vicesindaco.

Per quanto riguarda Barbato, la decisione, maturata già da tempo, è scaturita nell’ambito del mini rimasto seguito alle dimissioni di due assessori e alla loro sostituzione. Barbato, già assessore e vicesindaco a cavallo degli anni 2000/2003, con lui si istituisce l’importante assessorato delle politiche sociali anche dopo l’emanazione della legge quadro 328 del 8 novembre 2000.Con il riordino del Welfare l’ordinamento assistenziale subisce una vera e propria rivoluzione. Infatti, vengono costituiti gli ambiti territoriali in ogni regione italiana e anche nella provincia di Caserta nasce l’ambito C3 avente come comune capofila Succivo. E del tavolo istituzionale in questi anni Barbato ne ha trascorso più della metà con il raggiungimento di diversi e importanti obiettivi, tanto che nel 2003 si laurea in Psicologia e la tesi la discute proprio sulla legge 328/2000.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mafia, colpo al clan di Giarre: affiliati tatuati con un "bacio" - https://t.co/hSlixSWGIp

Porto Recanati, spaccio di droga: arrestati 3 pachistani - https://t.co/74Bv8AQja6

Afragola, pizzo sulla raccolta rifiuti: 5 arresti nel clan Moccia - https://t.co/bzJZpqOelW

Mafia nell'Agrigentino: nuovo arresto per Leo Sutera, boss di Sambuca - https://t.co/de6ilPLpIx

Condividi con un amico