Campania

Protesta lavoratori “Villa Russo”, calci contro auto di Caldoro

Stefano CaldoroNAPOLI. Calci e pugni contro l’automobile del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, a Napoli, mentre usciva dalla sede della Giunta a Palazzo Santa Lucia.

L’autoè stata accerchiata e bloccata dai lavoratori della casa di cura ”Villa Russo” che da mesi protestano perchè non percepiscono lo stipendio e perchè vogliono avere risposte in merito ad un loro ricollocamento in altre struttre sanitarie.

Secondo quanto confermato dalla polizia, i lavoratori all’uscita dell’auto di Caldoro hanno messo in atto l’ennesima forma di protesta. Con calci e pugni hanno danneggiato lievemente il cofano posteriore e le portiere. Nella sede della Regione era in corso un incontro tra una delegazione sindacale dei lavoratori e rappresentanti della Regione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico