Campania

E’ morto il giornalista Giuseppe D’Avanzo, grande firma di Repubblica

Giuseppe D'AvanzoROMA.Lutto nel mondo del giornalismo italiano per la morte improvvisa di Giuseppe D’Avanzo, giornalista e scrittore.

Nato a Napoli nel 1953, laureato in filosofia, ha lavorato a Repubblica, poi per un periodo al Corriere della Sera e di nuovo a Repubblica di cui è sempre stato una firma di spicco.

Ha curato con il collega Carlo Bonini, i principali scoop investigativi nei quali la cronaca nera si è incrociata con la politica, soprattutto estera e militare. Con il cronista Attilio Bolzoni, esperto di mafia, ha pubblicato “Il Capo dei Capi. Vita e carriera criminale di Totò Riina” (Rizzoli, 2007, decima edizione), da cui è stata tratta un’omonima miniserie tv trasmessa da Canale 5.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Novate Milanese, incendio in un deposito rifiuti di carta da macero - https://t.co/QnM8eOeZuk

Mondragone, gara rifiuti deserta. Schiappa: "Come volevasi dimostrare!" - https://t.co/2owRRjVL7H

Migranti fatti scendere da un furgone della gendarmeria francese: l'ira di Salvini - https://t.co/ujf2wIungy

Spaccio di droga nel Varesotto col "permesso" della 'Ndrangheta: 15 arresti - https://t.co/Fn2nouiICz

Condividi con un amico