Campania

Crack Banca Meridione, Cacciapuoti arrestato a Santo Domingo

Raffaele CacciapuotiNAPOLI.Raffaele Cacciapuoti, al centro di una vasta inchiesta per il buco milionario della Banca Popolare del Meridione, è stato arrestato a Santo Domingo.

Il manager si era rifugiato in Repubblica Dominicana dopo l’avvio da parte della Procura di Napoli dell’indagine sulla banca-fantasma messa in piedi proprio da Cacciapuoti. Inchiesta delicata, tanti soldi spariti, oltre ottocento sottoscrittori in attesa di risposte, di punti fermi.

Nell’ambito dell’inchiesta anche Lele Mora fu ascoltato in Procura, come persona informata dei fatti. La fuga nel buen retiro di Santo Domingo per Cacciapuoti è finita. La polizia locale lo ha bloccato la notte di lunedì.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico