Campania

Camorra, manipolavano testimoni nei processi: 13 arresti a Soccavo

 NAPOLI.Un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 13 persone è stata eseguita all’alba di venerdì dagli agenti della squadra mobile di Napoli a Soccavo quartiere periferico della città.

Gli indagati sono accusati di associazione mafiosa. L’indagine è stata coordinata dai pm della Direzione distrettuale antimafia della Procura di Napoli mentre l’ordinanza è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale. La squadra mobile per un anno e mezzo ha indagato sul clan Grimaldi “i cui capi e promotori – spiegano alla squadra mobile – nonchè i principali affiliati avevano ben assemblato una efficiente struttura associativa ramificata in tutto il quartiere di Soccavo”.

Il clan era dedito al traffico della droga e alla manipolazione in campo processuale di testimoni ritenuti scomodi. Tra gli arrestati vi è anche Giovanni Grimaldi, fratello del boss Ciro detto ‘Settiro’.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico